Trova il tuo metodo di studio

Quante volte hai sentito parlare dell’importanza di avere un proprio metodo di studio? Lasciami indovinare: tantissime! Anzi, scommetto che è una cantilena che ti risuona nelle orecchie fin da quando da bambino hai varcato a testa alta con il tuo grembiule e la merenda nello zaino le porte della scuola elementare. 

Prima le maestre, poi i genitori, a seguire i professori delle medie e delle superiori, tutti bravi a dirti “devi trovare il tuo metodo di studio” oppure “non rendi abbastanza perché non hai un buon metodo”. Sai bene che potremmo continuare a citare innumerevoli esempi sul tema in questione. Ma ora ti faccio io una domanda o due. Hai mai assistito ad una lezione appositamente dedicata in merito a come trovare o creare questo fantomatico metodo di studio? In tutta la tua carriera scolastica qualcuno si è mai preso il disturbo di guidarti per mano in questa ricerca che tanto somiglia alla trama di un film d’avventura vecchio stile?

Penso proprio di no, almeno nella maggior parte dei casi. Correggimi se sbaglio e, credimi, sarei davvero molto felice di essere in errore.

Trova il tuo metodo di studio: ricevi subito la mia guida

Perché è così importante avere un proprio metodo di studio?

Sul fatto dunque che tanto se ne parli mi pare di capire che siamo tutti d’accordo, ma la vera domanda che forse anche tu ti sei posto almeno una volta riguarda proprio la sua tanto chiacchierata importanza. 

Nelle mie lezioni, ancor prima di aprire i libri di letteratura o il vocabolario di latino, la prima cosa che faccio è parlare con i miei studenti per capire se hanno già un metodo di studio collaudato oppure no. Mi capita spesso di lavorare accanto a ragazzi che procedono un po’ alla cieca in mancanza di una strada ben definita da seguire. Altre volte accade che qualcuno utilizzi una certa prassi di studio in maniera per nulla personalizzata cercando di applicare consigli scopiazzati qua e là che portano ben pochi risultati. 

No, aspetta non demotivarti! Il mio obiettivo non è certo questo, anzi. Ciò che sto cercando di dirti è che il problema sta a monte. Proprio perché avere un metodo di studio è di fondamentale importanza nella vita di qualsiasi studente in ogni ordine e grado scolastico, l’argomento dovrebbe essere protagonista di apposite lezioni. Solo che per mancanza di tempo o per la carenza di una programmazione specifica questo non avviene. 

Certo è che anche per insegnare l’apprendimento di una metodologia specifica di studio occorrono delle competenze adeguate che non tutti hanno. Per essere in grado di aiutare qualcuno in questo senso si deve quanto meno avere delle basi di psicologia generale, di pedagogia e soprattutto aver fatto esperienze individuali con un considerevole numero di studenti. 

Ma una delle doti, se così vogliamo chiamarla, più importante è senza dubbio l’empatia. Essere in grado di comprendere in profondità lo stato d’animo del prossimo, così come i suoi desideri e obiettivi è basilare per poterlo davvero aiutare. Questo è ciò che io ritengo assolutamente prioritario. Dopo arrivano i libri di testo, le traduzioni e le date da memorizzare. Ma insegnare cosa studiare è del tutto inutile senza prima aver dato ai propri ragazzi gli strumenti adeguati per farlo. 

A cosa ti serve?

Si, ok, tante parole, ma nel concreto a cosa serve avere un metodo di studio personalizzato ed individuale? Oggi è proprio a questa domanda che voglio rispondere! Grazie ad una metodologia di apprendimento su misura potrai:

  1. studiare con meno fatica 
  2. memorizzare i concetti in modo più naturale e automatico
  3. imparare a gestire il tuo tempo, cosa che ti sarà utilissima sia all’università sia nel mondo del lavoro
  4. avere tempo da dedicare a te stesso, agli hobby e agli amici
  5. combattere e superare l’ansia da interrogazione o esame

Questi cinque grandi vantaggi porteranno due grandi cambiamenti nel tuo approccio alla scuola. 

In primo luogo tutto sarà più piacevole e meno detestabile. 

Secondo poi raggiungerai degli obiettivi concreti in termini di risultati scolastici.

Gli svantaggi di non trovare un metodo di studio adatto a sé

So bene che il tempo utile allo studio è davvero poco e che per stare dietro a tutte le interrogazioni da preparare l’idea di dover studiare anche per capire come farlo ti fa rabbrividire. 

Prima di tutto ti voglio rassicurare, ciò che infatti ti indicherò tra poco non sarà studio in più ma un insieme di semplici strategie applicabili da chiunque. 

Inoltre credo sia molto importante chiarire quanto profonda sia la differenza fra chi ha un proprio metodo e chi invece tenta di studiare senza. 

Ti parlo per esperienza diretta dei miei studenti. Molto spesso quando inizio a lavorare con un nuovo studente mi viene propinata una situazione tragica da lui stesso o dai suoi genitori. Sembrerebbe che non si impegni abbastanza, che non ne abbia voglia, che questi benedetti voti non facciano altro che scendere inesorabilmente verso il basso.

A volte può essere così. Ma nella maggior parte dei casi è proprio la mancanza del metodo a fare la differenza. Una volta scoperta e fatta propria una strategia personalizzata la situazione cambia e molto. Il ragazzo in questione diventa più sereno in classe e in famiglia, più positivo verso la scuola perché capisce l’importanza di studiare per sé e per il suo futuro. E, come logica conseguenza, ecco che anche nei voti si rispecchia questo netto cambiamento.

Come trovare il metodo di studio

Sono sicura che ora la tua domanda sia “ma come posso trovare un metodo che sia adatto per me?” Non voglio risponderti frettolosamente con una lista di prassi, voglio però farti un regalo. Ho molto a cuore l’argomento e proprio per questo motivo ho preparato una breve ma essenziale guida proprio su questo. Se desideri riceverla ti basterà iscriverti alla newsletter che trovi sulla home di studentcoach. Lasciami la tua mail e dopo pochi minuti riceverai direttamente sulla tua casella di posta la mia guida che ti aiuterà a trovare il metodo più adatto per te. Iscrivendoti alla newsletter inoltre avrai altri vantaggi.

Ad esempio potrai ricevere periodicamente gli aggiornamenti delle pubblicazioni ed altri contenuti speciali che riserverò proprio per gli iscritti 🙂 

Anche del metodo torneremo presto a parlare, ciò che infatti mi preme più di qualsiasi cosa è ricordare ai miei studenti che non sono soli e che con la giusta guida il viaggio può essere uno spasso!

Lasciami un commento e fammi sapere se la mia guida per trovare il metodo di studio ti è stata utile.

Raccontami della tua esperienza e, come sai, sono sempre disponibile per dare consigli, ma soprattutto per riceverli, il mio lavoro infatti si basa su di te e proprio grazie al tuo feedback posso migliorarlo!

A presto e buona lettura

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here